Dr.ssa Francesca Consonni


RESPIRA

Possiamo respirare anche quando il fuori sembra travolgerci. Entriamo di nuovo in un tempo di rinunce e distanze.

Non dimentichiamoci di respirare respirare respirare. Solo così possiamo stare ed essere presenti nel caos e nell’incerto.

Foto di Phoebe Rudomino


ROSSO

Viviamo un tempo incerto, faticoso, ci vengono chieste rinunce.

Mi piace pensare che possiamo comunque curarci di noi, riscoprendo ciò che ci fa stare bene, piccole comodità e momenti intimi che riempiono e scaldano.

Quale è la tua piccola comodità? Pensaci..

È più vicina di quanto tu creda 😊

Illustrazione di Otto Kim

Pezzetti da ricomporrere

Per ricomporre i propri pezzetti ci vuole tempo, fiducia, amore.
La psicoterapia è lo strumento che accompagna in questo delicato e prezioso compito.

Mentre V. piange dicendomi di essere stanca del tempo della sofferenza, scorgo una donna che sta facendo pace con la sua bambina interna e che ora riesce a tenere insieme tutti i pezzetti, meravigliosi tasselli del suo puzzle di crescita e vita.

farfa

Foto presa da web


A U G U R I

Le parole di una canzone e uno scatto del viaggio dell’estate per celebrare il Natale e il tempo del Nuovo Anno.
Che sia un tempo lento che lascia la scia..
A U G U R I a tutti 🌲😊

S.Natale19

Foto scattata a Khiva, Uzbekistan


IL MIO CUORE

Delicatissima e lirica storia. La adoro! ❤️
Come fa il cuore umano a imparare a staccarsi da sé e aprirsi agli altri? Come impara a essere un cuore?
Un cuore può essere piccolo o grande, una finestra sul mondo o una pozzanghera in cui specchiarsi, può rompersi in mille pezzi e poi rimetterli insieme…

E’ un’ode alla capacità di amare che appartiene a tutti gli esseri umani, grandi e piccini.

Straordinaria Corinna Luyken!


Fai come il vento

Chiesi al deserto: Come faccio a non avere paura?
E il deserto rispose: Soffia, soffia, soffia…diventa vento.

Diventare vento significa sollevare e sollevarsi, prendere e lasciare andare, sciogliere e seccare, dividere e unire, avvicinare e allontanare, congelare e riscaldare, penetrare e avvolgere, legare e liberare, creare caos e riordinare, sporcare e pulire, annebbiare e dare nitidezza, stordire e chiarificare, spegnere e illuminare, seppellire e riportare alla luce…

Sii vento e scegli di muoverti e danzare la caratteristica del vento di cui hai bisogno 🌀

 

Pensando alla mia paziente M.

P1130871

Foto di Gipo Santoni, compagno di cammino nel deserto 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: