Dr.ssa Francesca Consonni


IL MIO CUORE

Delicatissima e lirica storia. La adoro! ❤️
Come fa il cuore umano a imparare a staccarsi da sé e aprirsi agli altri? Come impara a essere un cuore?
Un cuore può essere piccolo o grande, una finestra sul mondo o una pozzanghera in cui specchiarsi, può rompersi in mille pezzi e poi rimetterli insieme…

E’ un’ode alla capacità di amare che appartiene a tutti gli esseri umani, grandi e piccini.

Straordinaria Corinna Luyken!


I treni passano sempre…

Ieri sera una mia paziente con sfiducia e dolore mi diceva che ‘l’amore capita, non lo decidi, pertanto non è detto che sarà cosa per me’.
Il suo passato e la sua storia l’hanno portata oggi ad avere uno sguardo disilluso e rassegnato nei confronti di sé e delle relazioni sentimentali.
Le ho detto allora che i treni passano sempre, siamo noi a decidere di voler salire e affrontare il viaggio, anche se non conosciamo da subito la destinazione.
E siamo sempre noi a decidere di scendere ad un certo punto interrompendo la corsa.
Alcune persone evitano di salire sui treni, perchè hanno paura, non si fidano, temono la velocità o il non sapere chi avranno seduto a fianco.
Altre salgono su quanti più possibili riescono, e alla fine non si fermano mai e viaggiano in continuazione senza raggiungere mai un luogo.
Altre ancora prendono sempre immancabilmente lo stesso treno, aspettandosi ogni volta che la destinazione cambi, ma sapendo nel profondo di sé che quello è il treno che arriverà a ‘non fa per me’.
Altre lo aspettano da sempre, ma si trovano sul binario sbagliato, convinte che prima o poi passera di lì, ostinate nel pensare che sia il treno a non passare, a sbagliare, non loro.

Altre stanno viaggiando, con il tempo si sono abituate alla velocità, alle fermate, ai vicini di posto, alle buie gallerie e ai cambi di temperatura, non sanno di preciso quale sia la meta, ma sentono che è quella giusta per loro, tengono conto di quel pizzico di imprevedibilità inevitabile, affrontano ogni giorno la sfida di stare e continuare a stare più o meno comode tra gioie e difficoltà, amandosi e amando.

treno

Illustrazione di Catia Chien



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: